01 Ottobre 2022

Gamma fire-evac a Roma, Napoli, Campobasso e Frosinone

Una famiglia sempre più grande. È quella dei prodotti Fire-Evac di Comelit, azienda che negli ultimi anni propone soluzioni e servizi innovativi anche per il settore antincendio.

La sicurezza come priorità. È questa la filosofia che ha spinto Comelit, dopo lo sviluppo di prodotti dedicati alla videosorveglianza e all’antintrusione, verso l’ambito dell’antincendio. Specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi di sicurezza, l’azienda presenta infatti la sempre più ampia gamma Fire-Evac, una line-up per la rivelazione degli incendi con tecnologia convenzionale, indirizzata, sistema di aspirazione, di rivelazione gas e di evacuazione vocale (EVAC) corredata da una serie di servizi che garantiscono all’installatore un supporto a tutto campo.

 Negli ultimi anni la famiglia Fire-Evac di Comelit ha avuto un forte impatto sul mondo degli impianti di sicurezza, grazie all’elevato standard qualitativo e alla grande competenza tecnica sia dell’ufficio di progettazione interno, sia della forza vendita presente sull’intero territorio. – spiega Renato Colucci, funzionario commerciale Lazio di ComelitCosì abbiamo aggredito e fatto il nostro ingresso in un mercato difficile e per noi nuovo, con competitor già noti e radicati all’interno del settore. Non ci siamo intimoriti e negli ultimi mesi abbiamo avviato un’attività specifica sul mondo della progettazione coinvolgendo i professionisti e gli Ordini degli Ingegneri delle nostre province ottenendo così riscontri immediati.“

Prova evidente del successo registrato sono i tanti impianti già installati nel territorio nazionale. Nella sola regione laziale, seguita dalla filiale Comelit Lazio,  gli edifici “messi in sicurezza” sono parecchi e coprono diverse applicazioni: edifici pubblici di varia natura, supermercati, ristoranti ed uffici. Per esempio, nella sola Roma, è stato fornito un sistema di evacuazione vocale EAC all’Università degli Studi, al Teatro Cyrano, all’Ospedale S. Eugenio e al McDonald di via del Tritone, sempre nel cuore della Capitale.

Anche i dintorni, non sono stati “risparmiati”, infatti, abbiamo fornito impianti presso il Supermercato Eurospin di Campobasso, la Scuola Convento S. Maria Coeli a Napoli o ancora la Camera del Commercio di Frosinone.

Per arrivare a questi risultati è stato fondamentale aumentare il proprio livello di competenza affrontando un contesto davvero delicato. La passione insieme alla determinazione e alla rapidità di risposta alle sfide ha reso tutto più semplice. La profondità delle gamme a catalogo e i servizi ad esse dedicate hanno fatto il resto: dalla consulenza tecnica all’affiancamento nella redazione di ogni proposta commerciale, fino all’offerta, attraverso la propria Training School, di corsi specifici sulle caratteristiche dei dispositivi.

Un settore, quindi, destinato a crescere per l’azienda, che è pronta a portare il proprio prezioso contributo al Safety Expo (Pad. B, Stand 32), la manifestazione di riferimento per l’antincendio in Italia, che si terrà il 18 e 19 settembre presso Bergamo Fiera, alla quale Comelit parteciperà per la seconda volta.