13 agosto 2020

Bayer sceglie Comelit

 

Sono molto positivi i riscontri sul campo ottenuti dal nuovo impianto videocitofonico firmato Comelit Group SpA, che serve le due sedi milanesi del colosso farmaceutico Bayer SpA.

Il successo di questa fornitura è principalmente legato ai vantaggi del sistema ViP di Comelit, che fa dialogare sulla base di protocolli IP i videocitofoni della sede centrale di Bayer in Viale Certosa con quelli degli uffici di Via Ludovico di Breme. “Avevamo la necessità di ristrutturare il vecchio impianto videocitofonico per poter deviare le chiamate ricevute dal centralino della sede di via di Breme, dopo l’orario di chiusura, verso la sede principale – spiega Gian Mario Vabanesi, Responsabile della manutenzione degli impianti elettrici, videosorveglianza e antintrusione presso Bayer – Abbiamo vagliato diverse opzioni, ma l’offerta tecnologica di Comelit è stata l’unica che potesse soddisfare la nostra richiesta, con tempi di installazione e messa in opera eccellenti e senza creare alcun disagio all’attività lavorativa”.

A confermarlo è anche Massimo Pinelli, Technical Area Manager di Comelit Group SpA, che ha seguito da vicino la fase di start up dell’impianto: “Grazie ai benefici dell’internet protocol e della comunicazione digitale, ViP System non ha richiesto un apposito cablaggio, potendo sfruttare la rete già esistente”.


Comelit Group S.p.A. - Via Don Arrigoni 5 - 24020 Rovetta S. Lorenzo BG Italy
tel. +39 0346 750 011 - fax +39 0346 71436 - email: [email protected] - [email protected]
P.IVA/C.F./Reg. Imprese BG 01546400167 - R.E.A. 216249 - Capitale Sociale € 3.000.000,00 Copyright ® 2020 COMELIT S.p.A. - All rights reserved - Credits - Privacy-policy - Disclaimer