Gestisci il tuo Mini Wi-Fi con Google Home

Integrazione di Google Home con Mini Wi-Fi

Hai Google Home e un Mini Wi-Fi (art.6741W)? Non servirà altro per comandare il tuo sistema con la voce, potrai integrare il tuo Google Home nell’impianto videocitofonico Comelit in pochi semplici passi.

Cosa serve?

1. Possedere un dispositivo Alexa configurato e funzionante

2. Possedere il videocitofono Mini Wi-Fi (art. 6741W) con versione firmware >= 1.4.0 (il videocitofono si aggiorna in modo automatico all’ultima versione firmware disponibile senza necessità di azioni da parte dell’utente)

3. Aver installato sul proprio smartphone Comelit App aggiornata all’ultima versione disponibile (4.1.11)

4. Aver installato sul proprio smartphone l’app Home di Google

Quali funzioni potrai gestire?

– Aprire porte, portoni o cancelli solo con la voce

– Se hai assegnato degli attuatori (ad esempio “luci scale”) ai pulsanti del monitor potrai attivarli solo con la tua voce “Hey Google, accendi luci scale”

Come puoi usufruire della funzionalità? Segui questi semplici passaggi:

1. Scarica/Aggiorna Comelit App all’ultima versione disponibile (4.1.11) e associa il tuo Mini Wi-Fi all’utente con cui sei registrato nella Comelit App

2. Scarica l’app Home di Google e attiva la action Comelit Home

3. Scopri tutti i comandi vocali che puoi utilizzare per comandare il tuo Mini Wi-Fi (6741W)

1. Associa il tuo Mini Wi-Fi all’utente con cui sei registrato nella Comelit App

a) Dopo l’aggiornamento di Comelit App, al primo accesso ti verrà mostrato un pop-up che avvisa che Mini Wi-Fi è ora compatibile con gli Assistenti Vocali, clicca sul pulsante ATTIVA per due volte.

b) Nella pagina “Gestisci Dispositivi” seleziona Videocitofonia e verifica che la funzione “Assistente vocale” sia stata attivata.

c) Ho chiuso il pop up prima di premere il tasto ATTIVA. Come posso fare? Nessun problema, potrai attivare la funzione entrando nel Menu –> Gestisci dispositivi –> Videocitofonia –> Assistente Vocale. Per l’attivazione fare riferimento al punto a).

2. Scarica l’app Home di Google* e attiva la skill Comelit Home

Entra nell’app Home di Google, clicca sul tasto “+” e seleziona “Configura dispositivo”

*Per qualsiasi informazione sull’app Home di Google ti consigliamo di consultare il manuale dedicato.

Entra nel menu “Configura dispositivo” seleziona l’opzione “Hai già configurato qualcosa?” in seguito clicca sulla lente d’ingrandimento e digita Comelit per cercare la action Comelit Home Automation

Seleziona la action Comelit Home e abilitala all’uso, per l’abilitazione dovrai inserire le credenziali che utilizzi per accedere a Comelit App.

Una volta inserite le credenziali comparirà il pop-up di collegamento della action all’account Comelit indicato. Al termine dell’associazione troverai gli oggetti associati a Mini Wi-Fi disponibili per essere comandati, in aggiunta potrai rinominare oppure assegnarli a stanze e controllarli tramite comandi vocali

3. Quali comandi potrai utilizzare?

*tra le virgolette (“..”) è riportato il nome del dispositivo da comandare. È possibile modificare il nome del dispositivo direttamente dalla App Home di Google. ATTENZIONE: modificando il nome del dispositivo dall’app Home di Google, non verranno modificate le descrizioni sui supervisori Comelit e su Comelit App ma resteranno quelle impostate in fase di configurazione.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci: https://pro.comelitgroup.com/it-it


Comelit Group S.p.A. - Via Don Arrigoni 5 - 24020 Rovetta S. Lorenzo BG Italy
tel. +39 0346 750 011 - fax +39 0346 71436 - email: [email protected] - [email protected]
P.IVA/C.F./Reg. Imprese BG 01546400167 - R.E.A. 216249 - Capitale Sociale € 3.000.000,00 Copyright ® 2020 COMELIT S.p.A. - All rights reserved - Credits - Privacy-policy - Disclaimer